#abbassolamafia #nonsiamotuttiuguali #perlamiseria

Condividi anche tu se sei convinto che #nonsiamotuttiuguali #perlamiseria, anzi, che noi siamo di più.

Sappiamo che anche tu ne sei convinto!

La mafia, il malaffare e la corruzione non sono degni di sopravvivere.

C’è chi ha combattuto, chi è stato ammazzato e chi continua a lottare. In questo speciale dell’Agenzia Italia, che si è parlato di mafia, di giornalismo attivo contro la mafia. Una puntata unica di Viva l’Italia, in diretta streaming sul sito dell’Agi e su Facebook, condotta dal direttore Riccardo Luna insieme a Paolo Borrometi, giornalista dell’agenzia e direttore del sito La Spia che nelle ultime settimane è stato al centro delle cronache giudiziarie per alcune intercettazioni ambientali tra boss siciliani che parlavano di ammazzarlo.

(continua sul sito dell’Agenzia Giornalistica Italiana)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *