Giovanni Papini

di | 2 Gennaio 2021

Da Wikipedia, l’enciclopedia libera

Giovanni Papini (Firenze, 9 gennaio 1881 – Firenze, 8 luglio 1956) è stato uno scrittore, poeta, saggista e terziario francescano italiano, noto anche col nome religioso di fra’ Bonaventura. Intellettuale controverso e discusso, ma anche ammirato per il suo stile di scrittura, fu studioso di filosofia, di religione, critico letterario e acceso polemista, narratore e poeta, divulgatore del pragmatismo e delle avanguardie storiche come il futurismo e il post-decadentismo.

Biografia

Nacque il 9 gennaio 1881 in una famiglia artigiana da Luigi Papini, ex garibaldino e repubblicano ateo e anticlericale, ed Erminia Cardini, che lo fece battezzare all’insaputa del padre. Siccome i genitori non erano sposati, per un periodo ebbe il cognome Tabarri e trascorse i primi mesi di vita presso l’Istituto degli Innocenti; il 10 agosto 1882 venne riconosciuto dalla madre, che gli diede il suo cognome e lo portò in famiglia; il 14 maggio 1888, giorno delle nozze dei genitori, fu legittimato con il cognome Papini. Nel 1887 e nel 1889 nacquero i fratelli Mario e Sofia.

Ebbe un’infanzia e un’adolescenza prevalentemente solitarie. Attirato dalla letteratura, passò molto del suo tempo libero a leggere i libri della biblioteca del nonno prima e di quella pubblica poi (la Biblioteca Nazionale di Firenze). Frequentò la scuola elementare “Dante Alighieri”, poi la scuola tecnica San Carlo, poi passò a quella di via Parione. Compì gli studi secondari di secondo grado alla scuola normale di via San Gallo. In questo periodo strinse delle amicizie durature: nel 1897 Domenico Giuliotti (anch’egli diverrà scrittore) e l’anno dopo Luigi Morselli, Giuseppe Prezzolini e Alfredo Mori.

Si diplomò maestro nel 1899. L’anno seguente aveva già un’occupazione: insegnante di lingua italiana all’Istituto Inglese di Firenze. Successivamente diventò bibliotecario del Museo d’antropologia di Firenze. Nel 1903 morì il padre Luigi.

Continua su wikipedia…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.